In un contesto d’emergenza come quello che stiamo vivendo, la partecipazione fisica ad eventi è impossibile e, dunque, bisogna ricorrere ad altri strumenti e canali per garantire comunque uno sbocco commerciale alle imprese.

Nasce così nella Regione Lombardia il Bando e-Commerce 2020, denominato anche bando dei “nuovi mercati per le imprese lombarde”. Obiettivo? Sostenere, insieme alle Camere di Commercio lombarde, le micro, piccole e medie imprese intenzionate a sviluppare, ampliare e consolidare la propria posizione all’interno del mercato tramite lo strumento dell’e-Commerce. Un incentivo, dunque, all’utilizzo di sistemi di e-Commerce, sia web che tramite app, e di piattaforme cross border, offrendo alle aziende lombarde un contributo a fondo perduto per la copertura del 70% degli investimenti sostenuti, sino ad un massimo di € 10.000. L’investimento minimo per partecipare al bando è fissato a € 4.000.

L’internazionalizzazione non deve essere l’unico fine, ma è necessario che compaia tra le finalità della piattaforma e-Commerce, che dovrà rivolgersi anche al mercato estero.

Al momento della presentazione della domanda, le imprese dovranno avere già individuato i prodotti da proporre, i mercati esteri di destinazione e uno o più canali specializzati di vendita online. Sarà possibile presentare la domanda di partecipazione fino all’ 11 settembre 2020 in forma telematica.

Si è parlato spesso in questo ultimo periodo di apertura e-Commerce e di incentivi statali per riuscire in questo intento. Un periodo così particolare della storia umana ci ha insegnato che cosa significhi avere un e-Commerce. Ovvero, avere un sistema che funzioni e che possa offrire ai clienti ed ai gestori del sito vantaggi.

L’e-Commerce si sta diffondendo sempre più, imponendosi come il futuro del marketing online. Quasi tutte le aziende che hanno potuto usufruirne, lo hanno realizzato. La miglior soluzione versatile che permette di ottenere ottimi risultati e raggiungere un vasto pubblico online.

– Diletta Simoncini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *